Bernardo Casertano

Bernardo-Casertano_1

Bernardo-Casertano_7

Bernardo-Casertano_3

Bernardo-Casertano_9

Bernardo-casertano_2a.

Bernardo-Casertano_4

Bernardo-Casertano_6

Bernardo-Casertano_2-1

Bernardo-Casertano_10

scarica curriculum

Curriculum

Bernardo Casertano

Lingue:

Inglese fluente

Dialetti Parlati:

Napoletano, romano, siciliano, pugliese.

Sport & Skills:

Calcio, sci, nuoto.

Bernardo Casertano nasce a Caserta e si trasferisce presto a Roma ove si diploma presso l’accademia del Teatro dei Cocci sotto la guida di Isabella Del Bianco e Cristiano Censi.

La sua formazione artistica inizia con una impostazione classica, ma prosegue attraverso personalità che lo porteranno al teatro contemporaneo ed alla ricerca teatrale: si forma con Eugenio Barba, Giancarlo Sepe, Pierpaolo Sepe, Anton Milenin, Sabino Civilleri, Manuela Lo Sicco, Ersilia Lombardo, Roberto Castello, Jean Paul Denizon, Andrea Baracco, Compagnia Muta Imago, Roberto Latini, Francesco Villano.

Al cinema ed in televisione ha lavorato con Alessandro Dalatri, Paolo Genovese, Manetti bros, Paolo Vari, Carlo Verdone, Alessandro Avellino, Francesco Vicario,

Nel 2017 è diretto da:

Monica Vullo nel “Paradiso delle signore” seconda stagione Riccardo Donna in “Non dirlo al mio capo” seconda stagione Marco Pontecorvo in “Carl & Malik”
Alessio Cremonini in “Sulla mia Pelle”

Michele Soavi in “Rocco Chinnici” nel ruolo di Paolo Borsellino.

Cinema e Cortometraggi:

2017 “Sotto la Mia Pelle”Regia di Alessio Cremonini

SOTTO UNA BUONA STELLA” regia Carlo Verdone
“NATALE COI FIOCCHI” regia Giambattista Avellino
“LA VERA STORIA DI LUISA BONFANTI” Regia di Franco Angeli “LA BALLATA DEI PRECARI” Regia di Silvia Lombardo

TV:
2017”Carlo e malik” regia di Marco Pontecorvo (in lavorazione)
2017“ Non Dirlo Al Mio Capo” regia di Riccardo Donna
2017“ Giudice Rocco Chinnici” regia di Michele Soavi- ruolo Paolo Borsellino 2017“Il Paradiso Delle Signore2”per la regia di Monica Vullo
2016“ Che Dio ci aiuti 4” nel ruolo di Riccardo Alberti”
2015“ Un Posto al Sole”nel ruolo di Fabrizio Cesarano
2014“Il commissario Rex” “I giorni della Mantide”diretta dai ManettiBross 2013“LE MANI DENTRO LA CITTA’” regia Alessandro Angelini
2011“I CESARONI 3”

Teatro:
“DINO” di e con Bernardo Casertano (monologo)
“E-STUDIO SU EDIPO” (monologo) regia Industria Indipendente (Martina Ruggeri – Erica Galli)
“77’ LA RIVOLUZIONE è FINITA ABBIAMO VINTO” di Francesca Pirani regia Eugenia Scotti
“7/7” studio su un sogno, regia di Ersilia Lombardo (monologo)
“DINO” di e con Bernardo Casertano (monologo) – vincitore bando Ingiusto 2011
“TRE SORELLE” di A. Cechov regia Jean Paul Denizon
“MOMO” di Michael Ende, regia di Danilo Zuliani
”NON RUBARE” regia di Carlo Dilonardo, Roma
”LE VIOLE” regia di Andrea De Magistris, Teatro Wytwornia Varsavia
“IM BESTIA” regia di Andrea De Magistris
“PINOCCHIO” di Collodi , regia di Danilo Zuliani
Studio su “LE VIOLE”, regia Andrea De Magistris
“SHAKESPEARE IN DEATH” regia di Alessandra Frabetti
“EMMA E CATTIVI COMPAGNI” di Stefano Betti e di Flavio De Bernardinis, regia Andrea De
Magistris
“LA SCONOSCIUTA” di Aleksandr Aleksandrovic Blok, regia Andrea De Magistris
“CIAK SI GIRA” di Isabella Del Bianco, per la regia di Isabella Del Bianco “BECKETTIANA” regia Giancarlo Fares
Lettura interpretata – “EMMA E CATTIVI COMPAGNI” di Stefano Betti, presentazione di Flavio
De Bernardinis, regia Andrea De Magistris

“PETER PAN” di James Matthew Barrie , regia di Danilo Zuliani,
“UN GRUMO DI ARIA INUTILE” di Cristiano Censi
“DA SOFOCLE A DARIO FÒ …W WOODY ALLEN” regia Cristiano Censi . “SOGNANDO SOGNANDO” (tratto da “sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare)
regia di Isabella Del Bianco.

“OH DEI!!” (tratto da “Edipo re” di Sofocle) regia di Cristiano Vaccaro

Pubblicità
2009 IKEA
2010 MULINO BIANCO – Barilla”
2010 TOYOTA
2011 SIMMENTHAL – regia Luca Miniero
2011 CAMOSCIO D’ORO – regia Paolo Vari
2011 LAVAZZA – regia Alessandro d’Alatri
2013 TELECOM – regia Alessandro d’Alatri
2014 Camoscio D’oro
2015 MEDIASET PREMIUM – regia: PAOLO GENOVESE

Video Musicali
2014 “ALL’IMPROVVISO” Di ZERO ASSOLUTO – regia Cosimo Alemà