Sara Esposito

 

Sara Esposito_05

Sara Esposito_19

New Slide

Sara Esposito-1

Sara Esposito_06

Sara Esposito_17

Sara Esposito_10

Sara Esposito_18

Scarica Curriculum

SARA ESPOSITO

Lingue: Inglese (buono), francese(fluente)

Dialetti:

Napoletano, romano, siciliano

Sport&Skills:

Sport: basket, calcio

FORMAZIONE

2011/2013 – Diplomata nel 2013 all’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli – Direttore: Luciano Melchionna

Seminario con Rosa Masciopinto (Studio del Clown)
Seminario con Gabriella De Carlo (Canto e Tecniche di respirazione)

Seminario con Patrizia Hartman (Tecniche vocali e Cinematografiche)

Seminario con Mimmo Borrelli

Seminario con Robert Saralp (Studio del Clown – “Slava’s Snow Show)

Seminario con Hajo Shculer (Il potere della Maschera – “Familie Floz”)

Seminario con Marco Manchisi (Studio sulla Maschera e sul Teatro dell’Assurdo)

2004/2009 – Diploma di Maestra d’Arte e maturità artistica in ‘Arte della Grafica Pubblicitaria e della Fotografia’ – presso l’Istituto d’Arte “Giorgio de Chirico”

 

ESPERIENZE PROFESSIONALI
TEATRO

2018/2019 “Miseria&Nobiltà” di Eduardo Scarpetta. Adattamento di Luciano Melchionna e Lello Arena. Con Lello Arena. Regia di Luciano Melchionna

2017/2018 “Ma come si fa?!” testo e regia di Luciano Melchionna

2016 “In-Civili” testo e regia di Luciano Melchionna. Evento teatrale in scena alla Grotta di Michele Iodice, Napoli

2013 “La piccola città” di Thornton Wilder. Regia e adattamento di Luciano Melchionna

2011/Ad Oggi “Dignità Autonome di Prostituzione” dal format di Luciano Melchionna e Betta Cianchini. Regia di Luciano Melchionna – La Massaggiatrice

AIUTOREGIA

2018 “Squalificati” scritto da Pere Riera, con Stefania Rocca, regia di Luciano Melchionna

2017 “Spoglia-Toy” testo e regia di Luciano Melchionna

2016 “In-Civili” regia di Luciano Melchionna. Evento teatrale in scena alla Grotta di Michele Iodice, Napoli

2016 “Parenti serpenti” di Carmine Amoroso. Regia di Luciano Melchionna. Spettacolo vincitore del festival teatrale di Borgio Verezzi

2015 “L’amore per le cose assenti” testo e regia di Luciano Melchionna. Prima Nazionale per il “Benevento Città Spettacolo 2015”

2015 “Due diversi” di Luciano Melchionna. Reading teatralizzato

2011/Ad Oggi “Dignità Autonome di Prostituzione” dal format di Luciano Melchionna e Betta Cianchini. Regia di Luciano Melchionna

SPOT/Video clip

2017 “WYCON-JUSTLOVE” spot pubblicitario/esperimento sociale realizzato da CasaSurace per WYCON, Napoli

2015 “Oh, issa!” di Marco Guazzone e STAG regia di Luciano Melchionna. Video musicale

[su_box